Pages Navigation Menu

AUGURI DA MERGELLINA (VIA SKYPE)

 

DSC_5587

 

AUGURI DA MERGELLINA (VIA SKYPE)

La tradizionale cena natalizia degli ex allievi della Sezione Campania e Basilicata si è svolta venerdi 12 Dicembre presso il Circolo Tennis Club di Napoli, nella splendida cornice del lungomare di Via Caracciolo e della Villa Comunale.

Numeri da record hanno contrassegnato la prima cena di Natale, in terra napoletana, aperta anche agli ex allievi delle altre scuole militari. Ben 7 gli ex Douhet e 3 gli ex Teuliè, affiancati da più di 70 giovani ex allievi del Rosso Maniero con le loro accompagnatrici.

In totale un numerico da urlo: più di 170 presenze tra cui il neo Presidente Onorario della Associazione Peppino Catenacci (53/56), il Past President Carlo Pascucci (53/57), Sergio Longhi (68/71) Segretario della Fondazione Nunziatella, Cesare Azan (61/64) e Camillo Massa (60/64) membri del Consiglio Nazionale dell’Associazione, Mario Garzella (65/69) Presidente del Collegio dei revisori dei conti del Nazionale, Carlo Curatoli (61/65) Giannandrea Lombardi di Cumia (49/52) e Antonio Marra de Scisciolo (53/56) componenti dei Probi Viri, Aristide Reginelli (74/78) e Aurelio Vitiello (68/71) rispettivamente Tesoriere e Consigliere della Fondazione Nunziatella, il Colonnello Valentino Scotillo neo Comandante della Scuola Militare Nunziatella insieme a due allievi in divisa, il Generale De Vita Presidente dell’UNUCI di Napoli, il Consigliere del Tennis Club Napoli Pierluigi D’Angelo, Bruno Curatoli fratello di Carlo e Presidente della Società Napoletana di Scherma patrocinata dalla Sezione Campania e Basilicata, Sergio Sbordone e Emanuele Fiumanò (49/52), i consiglieri della Sezione Campania e Basilicata: Il Presidente Aldo Carriola (66/70), il Segretario Antonio Schiattarella (04/07), Ciccio Bonito (52/56), Italo Maccarone (51/55), Enzo Aceto (62/65), Peppe D’Anna (62/65), Pasquale D’Errico (79/82), Beniamino di Pietto (49/52), Giuseppe Izzo (67/70), Eugenio Maria Amato (69/72), Eugenio De Maria (66/69), Vittoriano L’Abbate (67/70) e Franco Sciascia (54/59). Presenti inoltre tre giovani ex allieve Elisabetta Mauriello e Elisa Romanelli (2010/13) e Italia Vitucci (2009/12) oltre a Davide Peluso e Ambrogio Romano (84/87), Umberto Colella, Flavio Cesaro e Adriano Palumbo del corso 2001/04 (214 K) e Ettore Ardimento e Giuseppe Di Luccia del 2002/05 (215 K).

A ricevere gli ex allievi all’ingresso, il Segretario della Sezione Campania e Basilicata Antonio Schiattarella affiancato da Enzo Aceto e Antonio Lumia (2010/13) mentre Franco Sciascia, Vincenzo Mazzarella (2008/10) e Luigi Maria D’Angelo (09/12) distribuivano il menu fotografico da collezione.

Nell’ampio salone a piano terra è stato offerto un aperitivo a contornare lo storico collegamento via Skype organizzato da Valerio Cestrone (2004/07) con ex allievi a Londra, a Herat (in Afghanistan) e a Firenze. A dirigere il collegamento da Londra Gabriele Albarosa (84/87) e Mario Bernardi (95/98) mentre a Herat c’era Giancarlo Sciascia (83/86) e a Firenze Roberto Perchiazzi (61/65) e Antonio Malerba (98/01). A loro sono giunti gli auguri natalizi del Presidente di Sezione Aldo Carriola (66/70) e di tutti gli astanti. A seguire il filmato elaborato da Giovanni Rodriguez (48/51) riguardante la cerimonia dello scorso giuramento con musiche e canti di ispirazione nunziatellesca.

Al termine gli invitati salgono al primo piano per l’inizio della cena non prima di cantare l’Inno di Mameli tutti insieme come simbolo di fratellanza e di condivisione di ideali patriottici.

Il menu a base di pesce viene accompagnato dal vino gentilmente offerto da Sciascia. Tra una portata e l’altra, come da tradizione, Antonio Giordano (65/68) si traveste da zampognaro per intonare alcuni brani natalizi accompagnato dal collega ciaramellaio.

Al termine delle portate arriva il momento di elargire i “doni” della Sezione Campania e Basilicata per le signore presenti. Schiattarella accompagna la signora Carriola e Roberta Merciai, fidanzata di Stefano Capriello (04/07), nella distribuzione dei portacandele in argento e dei piccoli bouquet floreali, dono quest’ ultimo di Giuseppe Allocca (71/74). A seguire la distribuzione dei calendari 2015 dell’Associazione Ex Allievi Nunziatella e quello tascabile di Peppino Catenacci.

Il Canto della Pompa fa da cornice alla conclusione della serata e agli scambi di voti augurali per le prossime festività.

Alla serata hanno partecipato fra gli altri la nipote di Giovanni Casaburi (68/71), Ondina del Pezzo,  con l’esposizione di pastori fatti a mano e Luigi Mainolfi (04/07), titolare della concessionaria Top Car a Cervinara (Avellino) che ha omaggiato i presenti con alcuni calendari.

 

Antonio Schiattarella 2004/07

 

 

Qui le foto della serata https://www.dropbox.com/sh/29cosyg40buq3ha/AADnGgmO2HE_IZrL6qKifjHda

Si ringrazia il fotografo Mauro Lepore (320-9039011/331-8656234)

 

I doni offerti dalla Sezione Campania e Basilicata

Leave a Comment