Pages Navigation Menu

Auguri di Pasqua da Napoli

Mercoledì 28 marzo si è tenuta presso la “Trattoria da Concetta” a Napoli la tradizionale cena di scambio degli auguri pasquali tra ex allievi della sez. Campania e Basilicata.

L’iniziativa, nata nella riunione di sezione del 21 marzo, su proposta di Antonio Schiattarella (04-07), ha visto come protagonisti dell’organizzazione gli ex allievi Carmine Pastore (89-92) ed Italia Vitucci (09-12).

In pochissimi giorni, grazie ad un frenetico scambio di messaggi e chiamate, si è riusciti a radunare ben 39 tra ex allievi e gentili ospiti, un numero che, visto il brevissimo preavviso, è da ritenersi assolutamente un successo.

L’aspetto che, una volta di più, mi preme sottolineare è che tra i partecipanti al convivio c’erano ex allievi di tutte le generazioni, dai corsi degli anni ’50 ai giovanissimi ex allievi usciti lo scorso anno ed in quei giorni alle prese con gli esami universitari o i concorsi per le accademie.

Il locale era, per l’occasione, riservato per intero alla nostra comitiva e la cena è stata, per molti, una vera sorpresa.

Io c’ero stato in occasione dello scorso Giuramento con i miei compagni di corso e quindi ero fiducioso nella riuscita e nella soddisfazione del palato ma, oggettivamente, mi ha fatto particolare piacere vedere che anche chi non vi era mai stato è stato colpito in positivo.

La serata ha visto la partecipazione, tra gli altri, anche del Presidente Nazionale Giuseppe “Pippi” Izzo (67-70) oltre che del Presidente della Sezione Campania e Basilicata, Aldo Carriola (66-70) e si è conclusa con un breve discorso da parte mia di ringraziamento nei confronti degli intervenuti e di apertura nei confronti dei giovanissimi ex allievi, affinché si sentano da subito parte della nostra grande famiglia che, ci tengo a ribadire, mostrerà sempre la massima disponibilità nei loro confronti a prescindere dall’iscrizione o meno all’Associazione, cosa  peraltro buona e giusta per dare un contenuto concreto al senso di appartenenza che accomuna noi tutti “Fratelli di due pizzi”.

Un particolare ringraziamento sento di dover fare ad Italia Vitucci, per la prima volta coinvolta nell’organizzazione di eventi di questo tipo, e che, sicuramente, sarà un elemento prezioso anche per le prossime occasioni.

Di seguito l’elenco degli ex allievi intervenuti:

Carmine Pastore (89-92), Italia Vitucci (09-12), Giuseppe Izzo (67-70), Aldo Carriola (66-70), Antonio Schiattarella, Francesco Aloe, Gaetano Riccio, Francesco De Cesare, Flavio Toscano, Stefano Capriello (tutti 04-07), Francesco Pascotto (91-95), Massimo Colucciello (89-92), Carlo Melodia e Alberto Bellucci Sessa (60-63), Bruno Ciricillo (61-65), Vincenzo Cuccaro (68-72), Peppe Borriello (71-74), Ciccio Bonito (53-56), Antonio Marra De Scisciolo (53-56), Domenico Ciruzzi (70-72), Massimo di Lillo (95-98), Manlio D’Ambrosio (03-06), Angelo Riccio, Florinda Todino, Gennaro Romano, Antonio Mogavero (tutti 14-17)

A tutti loro e ad i loro ospiti va il mio più sentito ringraziamento per la magnifica serata e l’invito a partecipare con il medesimo entusiasmo alle prossime iniziative.

 

Carmine Pastore (89-92)