Pages Navigation Menu

Cena di Natale “napoletana”

Venerdì 15 Dicembre 2017 si è tenuta, presso la straordinaria location di Villa Posillipo a Pozzuoli, la tradizionale Cena di Natale organizzata dalla Sezione Campania – Basilicata.

Nonostante un nubifragio di proporzioni assolutamente insolite per il clima partenopeo, la serata ha visto la partecipazione di circa 160 tra ex allievi della Nunziatella ed ospiti, tra cui anche ex allievi delle altre scuole militari (quest’anno per la quarta volta consecutiva invitati alla nostra cena natalizia); il risultato è stato un consesso caratterizzato da un caloroso affetto ed immediata, naturale, empatia anche tra ex che tra loro non si conoscevano.

Gli ospiti sono stati accolti nella sala buffet con prosecchi e succhi di frutta vari ed hanno potuto gustare fritturine di alghe, arancini, crocché nonché una saporitissima pasta e patate ed una cremosa pasta e ceci.

Il buffet naturalmente è stato anche l’occasione per scambiarsi saluti, ricordi e conoscere nuovi ex allievi.

Colgo l’occasione per sottolineare la presenza molti giovani e giovanissimi ex allievi “cappelloni”, a testimonianza che, se si lavora bene, e l’Associazione Nazionale è accogliente con le nuove leve, il futuro della Associazione stessa e della nostra amata Scuola non potrà che essere radioso.

La festosa “compagnia” si è, quindi, accomodata ai tavoli della sala principale, la cui bellezza era impreziosita dalla presenza di un elegante albero natalizio.

Preceduta da un suggestivo inno nazionale, intonato da tutti i presenti, la cena ha avuto inizio con un primo piatto di paccheri con calamaretti e frutti di mare sgusciati seguito poi da un tenerissimo filetto di orata in crosta di patate accompagnato da un tortino di spinaci.

Tra una portata e l’altra, c’è stato un intermezzo a metà strada tra il tradizionale e l’originale; infatti, noi ex allievi, che siamo notoriamente additati come uomini e donne dal multiforme ingegno, abbiamo scoperto di vantare nelle nostre fila anche un provetto “zampognaro”, rispondente al nome di Antonio Giordano (65-68), esimio avvocato di Boscotrecase con la passione per i cantori tipici delle festività natalizie.

Prima del taglio della torta, sulla quale era riportato lo stemma della nostra amata Scuola, ed il brindisi di auguri conclusivo, il Presidente della Sezione Campania-Basilicata, Aldo Carriola (66-70), ha preso la parola per ringraziare i presenti ed esporre le tante attività svolte dall’ Associazione durante il 2017, nonché quelle previste ed auspicate per il nuovo anno.

La parola è poi passata al neo Presidente dell’Associazione Nazionale Ex Allievi, Giuseppe “Pippi” Izzo (67-70) che ha chiuso la serata con gli auguri di rito.

Insomma, anche questa volta  la serata è trascorsa in un piacevole clima di grande unità e senso di appartenenza.

Tanti auguri di un sereno anno nuovo a tutta la grande famiglia di Ex Allievi.

Carmine Pastore 89/92